arrow-down-2arrow-downbagbreadcrumbs-arrowbutton_arrowbutton_arrow_close_modal_windowdownloademailfacebook-footerfacebookgoogleplus-footergoogleplusgoogleplus_oldhomelinklinkedin-footerlinkedinlistmagnifymailmarkerpage-nav-arrow--rightpage-nav-news-arrow--leftpage-nav-news-arrow--rightpage-nav_gridpage-nav_leftpage-nav_rightpinterestshield-checkslider-arrow--leftarrow-dxtwitter-footertwitteruserworldmapyoutube-footer

24 – 25 NOVEMBRE ROTO DAYS AT UTECO

30.11.2016

Come promesso, a seguito delle numerose e importante fiere tenutesi nel corso del 2016 (tra le più importanti Drupa e K, in Germania), e alla partecipazione come Platinum Sponsor al Flexo Day di Bologna (dove Uteco ha parlato di tecnologie EB e UV Led) Uteco ha in serbo la realizzazione di importanti eventi interni all’azienda che daranno ampio spazio alle novità, presentando al pubblico progetti e soluzioni innovative sotto ogni punto di vista, in ottica con la continua sperimentazione e l’orientamento ad ottenere risultati sempre più importanti.

Primo fra tutti l’Open House che si è svolta negli scorsi giorni. Due giornate interamente dedicate alla rotocalco di punta del Gruppo Uteco: la Next 450, a cui hanno partecipato numerosi tra clienti e brand owner, fornitori e partner (tra cui Swansea University UK, che da anni collabora con Uteco per la realizzazione del progetto “Printed Electronics”).

Entrambe le giornate si sono aperte con una breve presentazione iniziale della macchina, tenuta da Alessandro Bicego, Rotogravure BU Manager, nonché padre del progetto Next 450 e da Andrea Caselli, Southern Europe Sales Manager & Product Marketing Coordinator Uteco. A seguire, un breve tour del Centro di Eccellenza Tecnologica ConverDrome® ha accompagnato i presenti alla macchina rotocalco. Qui, gli spettatori hanno potuto vedere la macchina in funzione realizzare prove di stampa di altissima qualità, risultati possibili grazie ai numerosi punti di forza della macchina quali: robustezza, ottimo registro, grande semplicità di utilizzo grazie alla progettazione di nuovi elementi ergonomici che incrementano il comfort e riducono i tempi di cambio lavoro e massima efficienza dei sistemi di ventilazione ed essicazione Cube System, brevettati Uteco, che garantiscono un notevole risparmio energetico.

Questi sono alcuni dei dati tecnici della performance:

Eseguita la stampa di un primo soggetto, realizzato su film PET da 12 my alla velocità di 450 m/min

Eseguito il lavaggio automatico di 4 colori

Eseguita prova di cambio lavoro rapido in soli 10 minuti

Eseguita la ripartenza con preregistro automatico (7 colori) con macchina a registro in meno di 100 m

Eseguita la stampa di un secondo soggetto, realizzato su ldpe 30 my alla velocità di 300 m/min

Il soggetto stampa proposto per entrambi i lavori era ad alta coprenza di stampa.

Le dimostrazioni hanno suscitato grande stupore da parte di tutti i clienti per la qualità di registro ottenuto sia su materiale PET, anche durante le rampe di accelerazione, ma soprattutto per l’ottima tenuta di registro (su entrambi gli estremi della stampa) con ldpe: risultati ottenuti grazie al nuovissimo sistema di gestione delle calandre di raffreddamento (motorizzate).

Durante la demo è stato anche misurato il rumore generato dalla macchina in stampa a 450 m/min, e non superava i 73 DbA

Due giornate di grande successo, culminate con l’accordo per l’acquisto della macchina Next 450 al ConverDrome® e della neonata NXS da un noto stampatore italiano. Si conclude quindi questa prima settimana dei Technology Days di fine 2016, a chiusura degli eventi Drupa e K. Dopo il Flexo Day in ATIF e i Roto Days in Uteco, sono organizzati nelle prossime settimane, giornate di approfondimento tecnologico anche sul Digitale, l’Estrusione, l’Offset e l’Accoppiamento e Spalmatura.

A breve, le relative newsletter.

Top