arrow-down-2arrow-downbagbreadcrumbs-arrowbutton_arrowbutton_arrow_close_modal_windowdownloademailfacebook-footerfacebookgoogleplus-footergoogleplusgoogleplus_oldhomelinklinkedin-footerlinkedinlistmagnifymailmarkerpage-nav-arrow--rightpage-nav-news-arrow--leftpage-nav-news-arrow--rightpage-nav_gridpage-nav_leftpage-nav_rightpinterestshield-checkslider-arrow--leftarrow-dxtwitter-footertwitteruserworldmapyoutube-footer

Uteco al MIUR, 30 Marzo 2016

22.04.2016

Sono stati presentati, il 30 Marzo 2016 presso la sede del MIUR nella capitale, gli esiti del monitoraggio relativo agli ITS e la Graduatoria per l’accesso ai fondi premiali per quei percorsi di studio che hanno raggiunto i più elevati standard di eccellenza in relazione al numero di diplomati e al loro esito nel mondo del lavoro.

Tra gli ITS valutati anche l’ITS Meccatronico Veneto di Vicenza, scuola post diploma appartenente al settore terziario professionalizzante; una realtà di forte successo, tra le prime in Italia, che ha raggiunto un tasso occupazionale pari al 100% grazie all’elevata qualità della formazione proposta agli allievi, con 2 percorsi che ricevono fondi premiali sui 7 assegnati al Veneto.

Uteco, che da sempre investe sui giovani neo-diplomati e neo-laureati, provenienti da scuole di prestigio come l’ITS Meccatronico Veneto, è stata invitata a partecipare con una delegazione comprendente due diplomati ITS dello scorso 2012/14 e il Direttore di Produzione e Logistica Alberto Zampollo, rappresentante del Gruppo Uteco per condividere i successi raggiunti dagli Istituti Tecnici Superiori italiani, l’aumento del tasso di occupazione dei diplomati e delle aziende che come Uteco investono sui giovani, elementi che consolidano il legame vincente tra istruzione, formazione, università e imprese.

Top