arrow-down-2arrow-downbagbreadcrumbs-arrowbutton_arrowbutton_arrow_close_modal_windowdownloademailfacebook-footerfacebookgoogleplus-footergoogleplusgoogleplus_oldhomelinklinkedin-footerlinkedinlistmagnifymailmarkerpage-nav-arrow--rightpage-nav-news-arrow--leftpage-nav-news-arrow--rightpage-nav_gridpage-nav_leftpage-nav_rightpinterestshield-checkslider-arrow--leftarrow-dxtwitter-footertwitteruserworldmapyoutube-footer

Conferenza ERA Packaging and Decorative 2018

21.11.2018

Il 7 e l’ 8 novembre presso l’hotel NH di Torino Santo Stefano, nel quartiere Quadrilatero vicino alla nota cattedrale di San Giovanni, si è tenuta la Conferenza ERA Packaging and Decorative 2018 che quest’anno aveva come focus lo stato dell’arte nella stampa rotocalco rivolta al mercato del packaging e i relativi progressi tecnologici del processo di stampa.

Di fronte ad una platea di circa 80 persone Alessandro Bicego, Rotogravure Business Unit Manager con una introduzione del Presidente e CEO del Gruppo Aldo Peretti, ha esposto le innovazioni del range focalizzandosi su alcuni importanti punti di forza della più compatta delle rotocalco Uteco la NXS 300 e di tutti gli sforzi fatti per rendere gli short runs in roto efficaci ed economici.
Sono state illustrate le ultimissime innovazioni introdotte e quei automatismi che hanno permesso un risparmio ed un miglioramento nell’ efficienza nelle tirature corte tra le quali:       

- Web path ridotti grazie a sistemi di ventilazione innovativi cappe  

- Riduzione del footprint

- L’inserimento del carrello dual trolley frontale 

- Lavaggio totalmente automatico 

Tutti i temi trattati sono stati esaurientemente approfonditi grazie anche agli interventi di una platea partecipe ed interessata.

Molti gli interventi della prima giornata:

Il Dott. Fabio Roberto Mora della Ferrero S.p.A. che ha esposto, dal punto di vista di un noto Brand Owner, come vengono affrontate alcune tematiche strettamente legate alla stampa quale la ripetibilità del colore e come vengono analizzati i costi della stampa.

Il Dott. Joachim Reidiess, Wirth Group, ha esposto il tema “Real and virtual plasticity in hybrid scanning and printing”;

Il Prof Lutz Engisch ha approfondito l’argomento dei rulli in fibra di carbonio nella stampa, carta e industrie connesse;

solo per citarne alcuni, che hanno resola conferenza molto interessante sotto i più diversi punti di vista. La serata si è conclusa con una cena  presso Eataly Torino Lingotto. 

Volendo fare un riepilogo di queste due giornate di seminario, che nella seconda programmava la visita all’ azienda Sublitex di Alba (Gruppo Miroglio, ) si può commentare che la rotocalco resta la regina del mercato per qualità di stampa e economicità .. ora anche nelle corte tirature. E se un percorso deve ancora essere ultimato è quello che dovrà portare ad una stampa sempre più ecosostenibile per una riduzione dell’impatto ambientale.

Top