arrow-down-2arrow-downbagbreadcrumbs-arrowbutton_arrowbutton_arrow_close_modal_windowdownloademailfacebook-footerfacebookgoogleplus-footergoogleplusgoogleplus_oldhomelinklinkedin-footerlinkedinlistmagnifymailmarkerpage-nav-arrow--rightpage-nav-news-arrow--leftpage-nav-news-arrow--rightpage-nav_gridpage-nav_leftpage-nav_rightpinterestshield-checkslider-arrow--leftarrow-dxtwitter-footertwitteruserworldmapyoutube-footer

Open House Mistral MV, Rainbow 4.0 e Gaia, 25-26 ottobre 2017

06.11.2017

Fitto di eventi il calendario Uteco nel mese di Ottobre. Dopo i successi ottenuti dalla partecipazione a Labelexpo e la concomitante Open House rotocalco nell’headquarter di Colognola ai Colli a fine settembre, dove è stata presentata in anteprima la nuova rotocalco NXS 300, Uteco ha aperto nuovamente le porte della propria azienda per presentare ai propri clienti i suoi nuovi progetti.

Nelle giornate del 25 e 26 sono state presentate:

-           la nuovissima ed unica sul mercato MISTRAL MV, destinata all’ottimizzazione del processo di mattatura in linea con l’accoppiamento

-           la nuova Rainbow 4.0, accoppiatrice solventless in grado di accoppiare fino a 500 m/min

-           Gaia, la nuova macchina da stampa digitale di rientro dalla Labelexpo.

Un’ occasione unica per constatare la qualità del parco macchine Uteco, partendo dalle accoppiatrici e passando dai nuovi progetti, tra cui quelli in ambito digitale.

Nello specifico, durante le due giornate, i clienti hanno assistito alle prove di stampa della MISTRAL MV e di GAIA.

MISTRAL MV, ideale per la verniciatura opaca a registro e l’accoppiamento solventless, con l’integrazione di due processi in un'unica macchina, ha utilizzato una lacca per mattatura a registro sul lato opposto del materiale prestampato, PET 12 micron, ed accoppiato in solventless a PE trasparente sul lato stampa, alla velocità di 400 m/min.

I clienti hanno potuto toccare con mano i campioni ottenuti dalle demo, rimanendo molto soddisfatti dei risultati, sia per la qualità del registro, che sull’effetto superficiale prodotto dalla vernice.

MISTRAL MV garantisce un notevole impatto a livello di efficienza e risparmio di costi, con tempi di ammortamento rapidi. La vernice flexo permette di ottenere un’elevata lucentezza, un effetto satinato e opaco su materiali di spessori diversi.

La stessa soddisfazione è arrivata dai campioni prodotti dalle prove di stampa su Gaia, realizzata in collaborazione con Ebeam Technologies e INX Digital, entrambi presenti durante l’Open House.

La macchina ha stampato su diversi supporti: LDPE, BOPP, PET e COATED PAPER ad una velocità massima di 25 m/min e con una risoluzione massima di 360x360 dpi @ 8 gray scale levels.

Gaia, digitale a getto di inchiostro ideale per tirature brevi e l’uso del dato variabile, è flessibile e di facile utilizzo, garantisce un minimo impatto ambientale, la totale assenza di foto iniziatori e odori e una totale polimerizzazione. Per questo ha riscosso già un notevole successo durante la sua presentazione in anteprima alla fiera Labelexpo, Bruxelles, portando Ebeam Technologies a vincere il prestigioso premio Label Industry Global Awards for Sustainability 2017 per le soluzioni tecnologiche proposte, le stesse che sono state integrate nella macchina digitale Uteco, ovvero l’unità di polimerizzazione EB. A questo va aggiunta la compattezza della macchina che occupa solamente uno spazio di 4,4 m x 1,5 m.

Nel tour era prevista anche la visione della nuova Rainbow 4.0, ideale sia per piccole che per lunghe tirature di accoppiatrici solventless che, grazie ai sistemi di controllo del tensionamento nastro, permette l’utilizzo di tutti i materiali presenti nell’imballaggio alimentare, accoppiando con una velocità fino a 500 m/min.

Top