arrow-down-2arrow-downbagbreadcrumbs-arrowbutton_arrowbutton_arrow_close_modal_windowdownloademailfacebook-footerfacebookgoogleplus-footergoogleplusgoogleplus_oldhomelinklinkedin-footerlinkedinlistmagnifymailmarkerpage-nav-arrow--rightpage-nav-news-arrow--leftpage-nav-news-arrow--rightpage-nav_gridpage-nav_leftpage-nav_rightpinterestshield-checkslider-arrow--leftarrow-dxtwitter-footertwitteruserworldmapyoutube-footer

UTECO GROUP A PRINT4ALL: TRADIZIONE ED ECCELLENZA "MADE IN ITALY"

14.06.2018

Il successo del Print4All allo stand del Gruppo Uteco è stato ulteriormente amplificato rispetto ai già eccellenti risultati dichiarati da Innovation Alliance e Acimga nei comunicati allegati.
La presenza nello stand durante la manifestazione ha visto infatti un afflusso triplicato rispetto al Converflex 2015, che pur aveva il traino dell’Expo 2015.
Molti sono stati gli operatori esteri presenti dai mercati strategici di sbocco delle tecnologie di printing e converting con le principali provenienze da Europa, Turchia, MEA, Americhe e Asia. Il Gruppo Uteco, unico produttore di macchine ad esporre LIVE, ha ospitato nello stand di ben oltre 300 mq  più di 1000 operatori del settore e decision makers i quali hanno potuto assistere alle demo giornaliere  di Gaia, Eb inkjet printer in una versione evoluta rispetto al lancio mondiale di Labelexpo 2017, e Rainbow 4.0 l’accoppiatrice di ultima generazione completamente automatizzata appunto in chiave 4.0 (in occasione della manifestazione è stato infatti presentato come FederCartaGrafica/Acimga un interessante studio fatto con l’Università Bocconi di Milano sullo stato ad oggi del piano industria 4.0 in Italia).

Analogo successo di pubblico e di interesse è stato registrato nei giorni 30 e 31 maggio nell’Open House presso la sede del Gruppo Uteco in Colognola ai Colli (Verona) dove oltre a più di 50 macchine flexo e rotocalco in varie fasi di montaggio e collaudo presenti nei 3 (a breve 4) stabilimenti, si sono tenute demo live sulla macchina ibrida/digitale analogica a tecnologia Stream per la stampa dell’imballaggio alimentare in anteprima mondiale Sapphire Evo, e sulla NXS 300, la rotocalco di ultima generazione dal design ultracompatto. L’evento ha richiamato più di 100 clienti non solo europei ma anche dall’Asia, tra cui importanti delegazioni dalla Cina. Il successo del Gruppo Uteco è stato confermato dai 5 contratti dall’Europa, Americhe e Asia sottoscritti durante la fiera. 
Ci rivediamo alla prossima Innovation Alliance / Print4All del 2021 (dopo la Drupa del 2020 ) e anche Uteco  ci sarà, sempre in prima linea,  forte del suo  lavoro di continua ricerca e sviluppo, con ulteriori novità già in progettazione. 

Top