arrow-down-2arrow-downbagbreadcrumbs-arrowbutton_arrowbutton_arrow_close_modal_windowdownloademailfacebook-footerfacebookgoogleplus-footergoogleplusgoogleplus_oldhomelinklinkedin-footerlinkedinlistmagnifymailmarkerpage-nav-arrow--rightpage-nav-news-arrow--leftpage-nav-news-arrow--rightpage-nav_gridpage-nav_leftpage-nav_rightpinterestshield-checkslider-arrow--leftarrow-dxtwitter-footertwitteruserworldmapyoutube-footer

Next 350

New

Macchina nata sulla base della Next 450 con l'obiettivo di mantenere altissime le qualità di stampa ma riducendo i costi operativi per ogni tiratura.


Next 350 è stata progettata con l’ambizione di raggiungere I seguenti obiettivi:
 
- Progettare un concetto di cambio rapido dei lavori
- Ridurre i tempi di set-up attraverso soluzioni automatiche
- Realizzare un sistema di ventilazione/essiccazione a risparmio energetico
- Centralizzare tutti i parametri di fuzionamento in un punto

Inchiostrazione incapsulata
La parte inchiostrazione è incapsulata per eliminare le emissioni e gli spruzzi di inchiostro nell’area di stampa. Il gruppo racla è estremamente rigido ma leggero nel contempo. Ampia gamma di posizionamento (angolo/punto) della racla a seconda dei formati. 
 
Carrelli cambio lavoro
Alla fine di un lavoro i cilindri utilizzati, già lavati, sono espulsi e quelli del lavoro successivo
inseriti (sistema a carrelli semi-automatici) con una importante riduzione dei tempi morti di cambio lavoro. NEXT 350 è progettata per lavorare sia con cilindri ad albero che cavi.  

Efficiente e silenzioso Sistema di ventilazione/essiccazione
NEXT 350 utilizza l’originale sistema di ventilazione “CUBE” caratterizzato da compattezza, silenziosità e risparmio energetico.
La capacità di essiccazione è realizzata con cappe a partire da 1.5 fino a 4.8 metri di lunghezza utile. Caratterizzate da lame d’aria con nuovo profilo che migliorano l’efficienza e l’uniformità del flusso d’aria, possono aprirsi lateralmente per permettere una totale accessibilità per pulizia/manutenzione.

Un solo punto di controllo operativo
NEXT 350 ha un unico punto dove immettere tutte le impostazioni della macchina e per monitorare ogni parametro relativo al lavoro in stampa. Un supervisore a schermo tattile permette quindi di concentrare tutta l’attenzione sul controllo della qualità di stampa da
un'unica posizione.


Applicazioni in linea alla stampa
NEXT 350 può essere personalizzata con diverse tecnologie in linea quali: accoppiamento in linea, applicazione di colle a freddo o a caldo, spalmatura di PVDC, teste di stampa digitali, unità laser e gruppi EB.

Caratteristiche tecniche Next 350

NEXT 350

Print Width

mm

 1000 and 1300

Print Repeat

mm

450 / 920

Max Mechanical Speed

m/min

350

Tension range

daN

4 / 48

Inks

 

Solvent and water base

Video Next 350

Top