arrow-down-2arrow-downbagbreadcrumbs-arrowbutton_arrowbutton_arrow_close_modal_windowdownloademailfacebook-footerfacebookgoogleplus-footergoogleplusgoogleplus_oldhomelinklinkedin-footerlinkedinlistmagnifymailmarkerpage-nav-arrow--rightpage-nav-news-arrow--leftpage-nav-news-arrow--rightpage-nav_gridpage-nav_leftpage-nav_rightpinterestshield-checkslider-arrow--leftarrow-dxtwitter-footertwitteruserworldmapyoutube-footer

CI Flexo Tech Conference, Shanghai, 8/11/19

11.11.2019

“Il Gruppo Uteco ha partecipato l’8/11/19 all’importante seminario annuale “CI Flexo Tech“ di Shanghai in China, quest’anno concomitante con l’International Trade Expo a cui ha partecipato anche una delegazione del governo italiano.

Presenti il Presidente / CEO Aldo Peretti, il responsabile di Uteco China Giuseppe Sauli e il team cinese.

Nella sua presentazione Peretti, a nome di Confindustria / Acimga, ha inizialmente ricordato i legami storici e di business tra China e Italia, in particolare per il packaging e la stampa, in settori importantissimi quali il food e il fashion.

Ha poi citato la sua prima partecipazione nel 2011 al 2^ Forum internazionale  dell’Associazione cinese Peiac come membro onorario, in cui parlava come rappresentante mondiale della tecnologia Flexo. A quel tempo si era ipotizzata una crescita della flexo del 5% nei 10 anni successivi rispetto alla roto imperante in China. Prospettiva che si puo’ considerare ora raggiunta.

Ha poi presentato i dati di interscambio mondiale e in particolare Italia- China per i business del packaging, della stampa e della flexo, rilevati dalle principali Associazioni e analisti di settore: Acimga, FTA, FPE, Smither Pira...e confrontate con quelle dell’FTA cinese, CFTA.

Come player tecnologico mondiale, Uteco continua a sviluppare e innovare tutte le tecnologie di stampa e del converting, che da un punto di vista del Cliente converter e del brand- owner utilizzatore finale non vanno piu’ considerate in netta e immutabile contrapposizione, ma vanno scelte e ottimizzate in funzione delle specifiche esigenze applicative del Cliente.

Anche il digitale, in cui ora Uteco e’ leader mondiale per il flexible packaging ad alte prestazioni, con macchine vendute ora non solo piu’ in Europa ed America, ma anche in Giappone e China, va vista come tecnologia non concorrenziale, ma complementare per le applicazioni di short-run e stampa di dati variabili, per campagne promozionali.

Peretti ha infine annunciato il rafforzamento di Uteco China, diretta da Giuseppe Sauli, a conferma dell’importanza crescente e strategica futura del mercato cinese per il gruppo Uteco e per tutta l’industria italiana di settore.

Al termine della cena ha premiato una delle aziende vincitrici dei CI Flexo Tech Awards.

Una delegazione di imprenditori cinesi visitera’ Uteco con il Team CI Flexo nel periodo della Drupa”.

Top