arrow-down-2arrow-downbagbreadcrumbs-arrowbutton_arrowbutton_arrow_close_modal_windowdownloademailfacebook-footerfacebookgoogleplus-footergoogleplusgoogleplus_oldhomelinklinkedin-footerlinkedinlistmagnifymailmarkerpage-nav-arrow--rightpage-nav-news-arrow--leftpage-nav-news-arrow--rightpage-nav_gridpage-nav_leftpage-nav_rightpinterestshield-checkslider-arrow--leftarrow-dxtwitter-footertwitteruserworldmapyoutube-footer

UTECO CILE: UN LEGAME CHE SI CONSOLIDA

11.07.2019

Si è svolta lo scorso 4 luglio, presso Casa Piedra a Santiago - Chile, la seconda edizione del Seminario sulla flessografia organizzato dal Cenem (Centro de Envases y Embalajes de Chile) associazione tecnica fondata nel 1991 e da Packaging Xpert, Partner di Uteco sin dal 2015.

Grazie alla partecipazione di importanti aziende internazionali operanti nel campo del converting quali Kodak, Rossini, Gama, Tesa (per citarne solo alcune) e ovviamente Uteco Group, sono stati trattati importanti temi relativi agli avanzamenti tecnologici nel mondo della stampa flessografica e non solo, con approfondimenti e round di discussione sull’automatizzazione dei sistemi di stampa, sostenibilità ed efficienza, eptacromia. . .

Davanti ad una platea di oltre 100 persone, l’Ing Aldo Peretti, Group President e CEO Shareholder nella figura di Presidente di Acimga, l'Associazione Costruttori Italiani di Macchine per l'Industria Grafica, Cartotecnica, Cartaria, di Trasformazione e Affini, ha introdotto il tema dei futuri trends nell’industria della stampa a livello mondiale, sottolineando quanto in questi ultimi anni Uteco abbia sempre più consolidato la sua presenza nel mercato sudamericano con importanti investimenti.

L’intervento di Alessandro Baldo (Vice Presidente Vendite in Uteco per l’America Latina, Spagna e Portogallo) è stato focalizzato su tutta l’offerta Uteco e le soluzioni proposte in termini di efficienza, produttività OEE soffermandosi su una gamma ad alto livello di macchine flessografiche quali ad esempio il range Diamond: macchine espressamente sviluppate per i grandi formati e le lunghe tirature ad alte velocità.

Oltre alla gamma rotocalco nella quale è stata evidenziata come punta di diamante il modello ultracompatto NXS300, sono state presentate  macchine per la spalmatura e l’accoppiamento. Un range ulteriormente ampliato da nuove macchine sicuramente all’avanguardia, alcune delle quali decisamente di nicchia ed altamente personalizzate ad ulteriore dimostrazione della grande capacità di Uteco di affrontare qualsiasi esigenza del Cliente con la sicurezza di poter offrire non solo la giusta soluzione, ma anche il training necessario e un Service H24 con una presenza sul territorio sempre più capillare.

Top